Collegare una presa elettrica ad un interruttore, ottenendo una presa elettrica comandata, non è complicato, a patto che si possiedano gli strumenti necessari ed una certa conoscenza degli impianti elettrici.

Le prese di corrente di elettrodomestici, come frigoriferi o lavastoviglie, non sempre sono in posizioni comode da raggiungere. Come rendere quindi il loro spegnimento più semplice?

In casi come questi, può risultare utile sapere come collegare una presa ad un interruttore, per ottenere una presa elettrica comandata. Questo tipo di collegamento permette, infatti, di accendere e spegnere una presa senza dover necessariamente sfilare la spina.

Cosa occorre per collegare una presa elettrica ad un interruttore

Una volta che l’impianto elettrico è stato completato, per collegare un interruttore che comandi una presa elettrica occorrono:

  • interruttore;
  • presa elettrica dotata di un conduttore di terra e un conduttore neutro;
  • cacciavite;
  • pinze;
  • ponticello.

Come collegare una presa elettrica ad un interruttore: 6 step fondamentali

  1. Togliere la corrente all’impianto dell’abitazione e chiudere l’interruttore del salvavita. È importante non dimenticare mai questo passaggio quando si lavora su un impianto elettrico.
  2. Portare all’interruttore uno dei due conduttori situati nella scatola di derivazione, collegandolo al primo morsetto con il cacciavite. Questo sarà il conduttore di fase. Se il filo è stato precedentemente scollegato, potrebbe essere necessario ricompattare la trecciola di rame con le pinze, prima di inserirla nel morsetto.
  3. Bisogna poi portare l’altro conduttore dall’interruttore alla presa da comandare. Per farlo, collegare il conduttore al secondo morsetto dell’interruttore.
  4. Collegare il conduttore proveniente dall’interruttore alla presa, già dotata di un conduttore di terra e un conduttore neutro.
  5. Per verificare il funzionamento collegare un carico alla presa elettrica (ad es. la spina di una lampada).
  6. Si può ora collaudare la nuova presa comandata. Armare l’interruttore salvavita per dare corrente all’impianto elettrico e premere l’interruttore per verificare che funzioni correttamente.

Come collegare una presa elettrica ad un interruttore: Tutorial

Con questo procedimento è possibile quindi collegare una presa di corrente ad un interruttore, in modo da poterla comandare, senza necessariamente sfilare la spina per interrompere l’alimentazione del dispositivo ad essa collegato.

Consigli

L’importante quando si effettuano modifiche sull’impianto elettrico è lavorare in totale sicurezza e rispettare tutte le norme previste dalla normativa CEI 64-8.

Devi scegliere le placche per la tua casa nuova? Vuoi cambiare stile negli ambienti domestici?

Scopri il configuratore. Facile, divertente e intuitivo.

CONFIGURA LA TUA PLACCA